Guide In Umbria

Terni

Una città anomala e “diversa” all’interno del panorama umbro, perchè situata in pianura e per la sua storia

Terni, la città di San Valentino patrono degli innamorati

La storia di Terni è segnata da una precoce vocazione industriale e dai i pesanti bombardamenti durante le Seconda Guerra Mondiale,  questi fatti ne hanno irrimediabilmente modificato l’aspetto antico.

Eppure, proprio da un simile contesto di diversità deriva il fascino della città di oggi, capace di offrire alla curiosità del viaggiatore una maggiore varietà di esperienze: dall’archeologia classica a quella industriale, dalla cultura pittorica del passato alle esperienze artistiche del ‘900, dall’eleganza delle dimore cinquecentesche alla rivoluzione urbanistica del dopoguerra.

Nelle vicinanze di Terni si trovano gli scavi archeologici della antica città romana di Carsulae, un’interessante alternativa archeologica alla visita della città moderna.

  • Palazzo comunale
  • Palazzo Spada
  • San Salvatore
  • Via Cavour
  • S. Francesco
  • Cattedrale dell’Assunta
  • Sant’Alò
  • Anfiteatro romano
  • San Pietro

E’ possibile organizzare la visita includendo anche il Museo Comunale CAOS – Centro Arti Opificio Siri

In alternativa alla visita alla città o a completamento con un programma full day, si possono visitare i vicini scavi di Carsulae *

*  Ingresso a pagamento

Informazioni per la visita

Guide in Umbria

Richiedi informazioni per una visita guidata

Richiedi informazioni